Ultimo numero

Pagine Zen 129

gennaio / aprile 2023
Torii Kiyohiro (attivo circa 1737–76), Cinque popolari attori nel ruolo dei Cinque Otokodate in "Ume Wakana Futaba Soga”, stampa da matrice di legno, 1755. Esempio di machiyakko.
Torii Kiyohiro (attivo circa 1737–76), Cinque popolari attori nel ruolo dei Cinque Otokodate in "Ume Wakana Futaba Soga”, stampa da matrice di legno, 1755. Esempio di machiyakko. - MET Museum New York, OA Public Domain.

Sommario

Approfondimento

I kabukimono: ho vissuto troppo a lungo! Eccesso e provocazione nel Giappone del XVII secolo
Per leggere la versione integrale dell'articolo clicca qui!

Suzuki Shōsan (1579 - 1655): lo Zen e l’ideale del guerriero
Per leggere la versione integrale dell'articolo clicca qui!

Pregiate sonorità: gli strumenti musicali del teatro nō nella collezione del Museo d’Arte Orientale di Venezia
Per leggere la versione integrale dell'articolo clicca qui!

Nihon fūzokue: mode e luoghi nelle immagini del Giappone Edo-Meiji. Le silografie policrome della collezione Coronini / Cronberg di Gorizia
Per leggere la versione integrale dell'articolo clicca qui!

La Corte coreana tra luce e oscurità: la Principessa Hyegyǒng e le cronache del sangue versato (Hanjung-nok, 한중록)
Per leggere la versione integrale dell'articolo clicca qui!

Il pattinaggio artistico su ghiaccio in Cina: origine e evoluzione
Per leggere la versione integrale dell'articolo clicca qui!

Kyōto Butoh-kan: il primo teatro al mondo dedicato alla danza butō
Per leggere la versione integrale dell'articolo clicca qui!

Lo Shaolin Kung Fu: la modernità (seconda e ultima parte)
Per leggere la versione integrale dell'articolo clicca qui!

Yōkai: le antiche stampe dei mostri giapponesi
Per leggere la versione integrale dell'articolo clicca qui!

Leggi online Pagine Zen

Scarica il PDF